sabato 7 dicembre 2013

Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso

Questa frase di -Nelson Mandela- secondo me va già al di la di quello che sono discorsi contro il razzismo e contro l'intolleranza, modelli culturali per cui Mandela si è battuto durante la sua vita. Non so in che contesto è stata detta questa frase, però qua Mandela è oltre, come se da per scontato che la diversità è un valore, ma perchè nella realtà dev'essere così.
Un "Vincitore" riferito a un'essere umano, una persona, non ci sono distinzioni, e non parlo solo del colore della pelle.
Perchè questo siamo, tutti esseri umani, che non vuol dire essere tutti uguali, vuol dire che tutti siamo meritevoli di rispetto e dignità.

Un sognatore nel momento in cui non rinuncia a credere e quindi anche battersi per i propri valori, i propri ideali, è un vincitore.

Quali sono i modelli culturali europei? e quelli Italiani ?...
Per questa società hai una dignità solamente se hai il lavoro, i soldi.
Per questa società non puoi essere un sognatore perchè se non hai i soldi non puoi fare niente, ecco perchè sono importanti i "valori" e gli ideali, i soldi sono sporchi.



Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso. 
-Nelson Mandela- 

 

Nessun commento:

Posta un commento